domenica 23 giugno 2013

CANOA GIOVANI - GARA REGIONALE APERTA - SAN DONA’ DI PIAVE (VE) - 23 GIUGNO 2013

CANOA GIOVANI
GARA REGIONALE APERTA
SAN DONA’ DI PIAVE (VE)- 23 GIUGNO 2013



Bellissima giornata, per i colori del Centro Canoa Beppe Mazza, a San Donà di Piave (VE) dove, al canoa giovani gara regionale aperta, i nostri piccoli atleti hanno fatto incetta di risultati.
  • Antinori Mattia cat. K 420 allievi m. B - argento
  • Sobbe Aaron cat. K1 cadetto B - bronzo 
  • Neri Nicolò cat. K 420 allievi m. B - oro
  • Ricci Nicola cat. K 420 allievi m. B - argento
  • Casadei Giardini Mattia cat. K 420 allievi m. B - argento
  • Piffanelli Letizia cat. K 420 allievi f. B - bronzo
  • Ricci Nicola - Antinori Mattia cat. K 520 allievi m. B - oro
  • Minghini Thomas cat. K 420 allievi m. B - ottavo
  • Zerlottin Mirco cat. K 420 allievi m. B - nono

CHIOGGIA 9 giugno 13’ Canoagiovani

Centro Canoa Beppe Mazza a.s.d. 
Geotech Ambiente Ferrara

FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK

CHIOGGIA 9 giugno 13’ Canoagiovani



Mentre gli atleti delle categorie superiori raccoglievano risultati a Mantova i giovanissimi del Centro Canoa Beppe Mazza Geotech Ambiente mietevano medaglie al Canoagiovani di Chioggia, questa volta è stato il K2 Allievi “B” Casadei Gardini Mattia con Antinori Mattia che ha conquistato il gradino più alto del podio vincendo con notevole distacco sugli altri avversari, conferma del valore della squadra è arrivato anche dall’argento di Piffanelli Letizia tra le Allieve “B”  e di Neri Niccolò  tra i maschi della stessa categoria.
Si sono invece ben difesi nella gara in cui Neri ha conquistato l’argento Nicola Ricci con il 4° posto a ridosso del terzo e di Thomas Minghini con il 10°.

I giovanissimi atleti del Centro Canoa Beppe Mazza Geotech Ambiente di Pontelagoscuro sono ora attesi a San Donà di Piave  domenica 23 giugno per un’altra prova Canoagiovani, mentre tutte le categorie  saranno presenti a Mantova il 30 giugno in occasione dei campionati regionali sulla distanza dei 1.000 metri.

GARA NAZIONALE DI SELEZIONE JUNIOR E SENIOR - MANTOVA 1-2 GIUGNO 2013

MANTOVA 1-2 GIUGNO 2013
GARA NAZIONALE DI SELEZIONE JUNIOR E SENIOR
 
Andrea Sgaravatto
Centro Canoa Beppe Mazza Geotech Ambiente  in grande evidenza a Mantova nello scorso fine settimana nella gara nazionale di Mantova valevole anche quale selezione per le categorie junior e senior in previsione della formazione definitiva delle rispettive squadre nazionali di categoria.
Il Centro Canoa Beppe Mazza Geotech Ambiente si è presentato con i suoi atleti intenzionati a ben figurare, da Arapu Cristi nella categoria Ragazzi dove dopo una bellissima prestazione nelle batterie della gara K1 sprint dei m. 200 di qualificazione non si è saputo ripetere nella semifinale venendo eliminato come pure sulle altre due distanze dei m. 500 e dei m. 1000.
Nella categoria senior, quanto mai agguerrita  proprio per le selezioni Pecci Edoardo e Calzolari Claudio hanno sfiorato nella specialità del K1 la qualificazione alle semifinali su tutte le distanze in attesa di poter riprendere fin dalla prossima gara la preparazione in equipaggio in K2.
Discorso a parte per gli juniores  Sgaravatto Andrea in canoa canadese e Tesè Scarano Nicola nel kayak che si sono presentati estremamente determinati a giocarsi la qualificazione, Tesè Scarano Nicola  ha così disputato la finale A nel K1 m. 500 e la finale B nel K1 m. 200 dopo aver mancato per solo 6 centesimi l’accesso alla finale A, classificandosi  rispettivamente al 9° e al 5° posto.

Grandi prestazioni per Andrea Sgaravatto nel C1, dopo un malessere accusato poco prima della partenza della gara dei 200, causa un blocco digestivo dalla colazione, riprendendosi si è dimostrato ai vertici su tutte le distanze giungendo 2° al fotofinish sia sui 200 che sui 1000 ma dominando letteralmente la distanza dei 500 lasciando il secondo classificato Cestra Davide addirittura ad una barca luce. Dopo questi risultati immediata è stata la convocazione con la nazionale juniores, della quale peraltro faceva già parte, ora per Sgaravatto inizia il periodo di preparazione in vista dei Campionati Europei di Poznam (Polonia) in programma dal 27 al 30 giugno dove intende presentarsi al massimo della forma quale punta della nazionale di canadese.